Ecomuseo delle case di terra di Villa Ficana

Ecomuseo delle case di terra di villa ficana, vista dall'alto - Musei Macerata

L’ecomuseo

 - Musei MEcomuseo delle case di terra di villa ficana, vista del borgo - Musei Macerataacerata

Nel mese di Maggio del 2016 è nato a Macerata L’Ecomuseo delle case di terra Villa Ficana, parte della rete Macerata Musei, un borgo ottocentesco interamente costituito da case di terra. L’Ecomuseo è volto alla valorizzazione della memoria collettiva, della storia e delle tradizioni locali attraverso percorsi esperienziali e attività di animazione. Ma è anche un centro di studio e divulgazione dedicato alla cultura e alla tecnologia edilizia della terra cruda, la particolare tecnica utilizzata nella costruzione del borgo. 

Ampia è anche la proposta didattica offerta alle scuole di ogni ordine e grado, alle associazioni e alla cittadinanza, per approcciarsi al materiale “terra” nelle sue differenti declinazioni e alla tradizione locale nelle sue più diverse sfaccettature.

Accessibilità

Parte del patrimonio materiale conservato presso il Centro Visite dell’Ecomuseo è accessibile tattilmente e attraverso delle audio guide in diverse lingue, disponibili tramite l’applicazione gratuita izi.TRAVEL.

Storia dell’ecomuseo

Ecomuseo delle case di terra di villa ficana, particolare interno - Musei Macerata

La nascita dell’Ecomuseo è il punto di arrivo di un lavoro ventennale che attraverso il coinvolgimento diretto della cittadinanza ha avuto il risultato di riscoprire il valore di una parte della città – della sua storia e delle sue tradizioni – raggiungendo il difficile obiettivo di modificare il sentire comune, la considerazione sociale, verso Ficana e verso l’architettura di terra. Nel 2003 la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio delle Marche ha apposto il vincolo ai sensi del D. Lgs. 490/99. Tale vincolo, che impone il rispetto di normative di tutela in genere applicate ad edifici ed oggetti artistici, è particolare, atipico ed innovativo nel suo genere, non più rivolto ad un singolo edificio ma ad un intero quartiere.

L’Ecomuseo delle case di terra Villa Ficana, nasce con il supporto del Comune di Macerata e grazie al lavoro di GRUCA onlus, dell’Associazione Internazionale Città della Terra Cruda, dell’Associazione culturale Oz. I volontari del Servizio Civile Nazionale e del Servizio Volontario Europeo che vi operano rendono l’Ecomuseo un centro multiculturale vivo e dinamico.

Orari

L’ingresso all’ecomuseo è gratuito

Orari validi dal 3 Aprile 2022
lunedì, martedì e mercoledì 9:00 – 13:00
giovedì e venerdì 14:00 – 18:00
sabato e domenica aperto solo su prenotazione anticipata.
Prenotazioni al numero 0733 470761 o all’email museovillaficana@gmail.com
Gli orari potranno subire cambiamenti per eventi e manifestazioni – aggiornamenti sui canali social dell’Ecomuseo.

Orari validi dal 28 luglio al 31 agosto 2022

lunedì, martedì e mercoledì: 9:00 – 13:00
giovedì e venerdì 17:00 – 19:00
sabato e domenica aperto solo su prenotazione anticipata chiamando il numero 0733/470761 (orario ufficio) o mandando un’email a museovillaficana@gmail.com

TUTTI I GIORNI: visita libera del borgo accompagnati dalle audio guide scaricabili gratuitamente dall’app IZI.TRAVEL
Scarica l’audioguida per le Vie del Borgo Ficana.

Indirizzo
borgo Santa Croce 87, Macerata (MC)

Contatti:
Tel. 0733 472761 (orario ufficio)
Email info@ecomuseoficana.it
Sito https://www.ecomuseoficana.it

Vai alla mappa